Crea sito

Tag: browser

FIREFOX BLOCCA IL FLASH PLAYER DI DEFAULT PER MOTIVI DI SICUREZZA

Mozilla ha deciso di “bloccare” il plugin Adobe Flash in Firefox per motivi di sicurezza. 

 

Sono ormai molti i siti / servizi web che utilizzano HTML5 per la riproduzione dei propri contenuti multimediali. HTML5 consente la riproduzione dei vari contenuti senza richiedere nessun plugin di terze parti, il tutto garantendo una maggiore stabilità e sicurezza.Tutto questo sta pian piano mandando in pensione tecnologie come Adobe Flash e Microsoft Silverlight, progetti sempre più “snobbati”, a non volerli più troviamo anche Mozilla la quale ha deciso di bloccare il plugin proprietario di Adobe, il quale sarà possibile utilizzarlo solo dopo l’approvazione da parte dell’utente. Il plugin Flash Player in Firefox è stato recentemente incluso nella blocklist per motivi legati principalmente alla sicurezza e stabilità del web browser open source, attivando di default l’opzione “Chiedi prima di attivare”.

Questo è molto probabilmente un primo passo verso il definitivo abbandono del supporto per Adobe Flash e altri plugin di terze parti proprietari.
Ricordo che potremo comunque disattivare il plugin o renderlo attivo di default direttamente dalla sezione plugin dalle preferenze di Mozilla Firefox.

 

via lffl.org


Microsoft Skype per Web disponibile anche per Linux

Microsoft ha attivato Skype for Web anche in Italia, soluzione disponibile anche per Linux con però alcune restrizioni.

Microsoft Skype fpr Web

Sono molti gli utenti che ogni giorno utilizzano Skype, famoso servizio targato Microsoft che ci consente di chattare o chiamare gratuitamente i nostri amici utilizzando la connessione internet. Skype viene attualmente utilizzato anche dagli utenti Linux grazie al client dedicato, soluzione che potrebbe essere in futuro abbandonata grazie al nuovo Skype for Web. Skype for Web (da poco disponibile anche per gli utenti italiani) consente di poter accedere e utilizzare Skype direttamente dal proprio browser senza dover installare nessun client. Il servizio web di Skype è ancora in fase di sviluppo, in futuro oltre a supportare i principali web browser includerà anche tutte le funzionalità integrate nel client ufficiale.

Attualmente è possibile utilizzare Skype per Web in Windows, Mac e Linux / Chrome OS attraverso il browser Google Chrome / Chromium, un plugin / estensione consentirà di poter effettuare chiamate. In data odierna per Linux e Chrome OS è possibile utilizzare Skype for Web solo per chattare con i nostri amici, in futuro comunque verrà implementata anche la possibilità di poter chiamare oltre al supporto anche per Firefox e altri web browser.

Possiamo testare / utilizzare Skype for Web direttamente dalla pagina ufficiale del servizio.
Via lffl.org


Opera 30 beta disponibile per LINUX

opera

Il team di sviluppo di Opera, uno dei browser multipiattaforma più apprezzati, continua a lavorare sodo. Di recente, dal canale per il testing del software abbiamo visto pubblicata una nuova versione, la Opera 30 beta, che porta con sé numerose novità.

Tra le feature principali troviamo la possibilità di utilizzare delle estensioni per la sidebar, che funzionano più o meno come se fossero delle App standalone.

Una novità che avevamo già visto in alcuni canali beta ma che solo ora è stata “mostrata al pubblico”.

Non solo, a ricevere un aggiornamento è stato il menu delle tab, da cui sarà possibile accedere alle schede aperte su altri dispositivi, a quelle chiuse di recente e a quelle chiuse accidentalmente con un semplice click.

Un rilascio sicuramente interessante che mostra come il panorama dei browser non sia solamente Google Chrome e Mozilla Firefox, c’è anche Opera a fare le cose in grande.

Via Softpedia

via OpenSource.it


AIRDROID 3 RILASCIATO

E’ disponibile la nuova versione 3.0 di AirDroid aggiornamento che porta con se molte funzionalità e il nuovo client per Windows e Mac (per ora niente Linux).

 

AirDroid 3 su Android
AirDroid è un progetto nato per facilitare l’accesso ai file presenti sul nostro device mobile Androidda pc utilizzando la connessione internet. Lo sviluppo di AirDroid ha portato moltissime funzionalità come ad esempio la possibilità di accedere a messaggi, contatti, operare nelle applicazioni, fotocamera ecc il tutto direttamente da web browser. Proprio in queste ore è stata rilasciata la nuova versione 3.0 di AirDroid, aggiornamento che porta con se molte ed utili funzionalità come ad esempio la possibilità di visualizzare sul nostro pc le notifiche di messaggi, chiamate ecc il tutto utilizzando il nostro web browser.

Con AirDroid 3 debuttano anche i nuovi client per Microsoft Windows e Apple Mac (non ho trovato conferme ufficiali sul possibile rilascio del client per Linux) che consentono di poter accedere e operare in varie applicazioni direttamente da PC come ad esempio WhatsApp (funzionalità denominata AirMirror e disponibile solo in device con permessi di root).
Con il nuovo client per pc di AirDroid 3.0 sarà possibile inviare molto più velocemente file al device mobile, la nuova versione incluse anche la crittografia end-to-end rendendo cosi più sicura la connessione tra device mobile e pc,

Ecco un video che ci descrive alcune novità di AirDroid 3.0:

AirDroid 3.0 è già disponibile per Android alla pagina dedicata in Google Play Store.

via lffl.org

FLASH PLAYER E H.264 IN OPERA

In questa semplice guida vedremo come possiamo utilizzare Flash Player e supporto per la riproduzione di contenuti H.264 e MP3 in Opera.

 

H.264 in Opera
Opera Software ha deciso di dare un cambio radicale al proprio web browser basandolo sul codice sorgente di Chromiumintroducendone molte ottimizzazioni e personalizzazioni varie. Con il nuovo Opera, troviamo un browser dall’interfaccia grafica molto più semplice e minimale, con una Speed Dial più moderna e facile da gestire, un nuovo gestore dei segnalibri, supporto per le estensioni native di Google Chrome e molto altro ancora. Opera include anche il supporto per Pepper Flash e la possibilità di riprodurre i file multimediali in H.264 e Mp3, funzionalità disponibili solo dopo aver installato FFMpeg e il plugin di Flash Player incluso di default in Google Chrome.

Per avere Flash Player in Opera basta quindi installare il plugin Pepper Flash, per Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo apt-get install pepperflashplugin-nonfree

al termine dell’installazione basta riavviare Opera e testare il corretto funzionamento del plugin di Adobe Flash collegandoci in questa pagina (il risultato dovrebbe essere simile all’immagine in basso).

Flash Player in Opera

Per poter riprodurre contenuti multimediali in H.264 e Mp3 in Opera dovremo installare FFMpeg, per Ubuntu 14.04 e 14.10 (e derivate) basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:kirillshkrogalev/ffmpeg-next
sudo apt-get update
sudo apt-get install ffmpeg

Per Ubuntu 15.04 e versioni successive:

sudo apt-get install ffmpeg

E avremo il supporto per H.264 e Mp3 in Opera per Linux.

via lffl.org

CONTINUANO A CALARE GLI UTENTI CHE UTILIZZANO MOZILLA FIREFOX

Stando ai recenti dati forniti da NetMarketShare continuano a calare gli utenti che utilizzano Mozilla Firefox, in crescita invece Google Chrome.

 

Mozilla Firefox
Mozilla Firefox è uno dei browser più utilizzati dagli utenti Linux, anche se negli ultimi anni molti user hanno deciso di passare a Chromium e Google Chrome. Lo confermano i dati recentemente rilasciati da NetMarketShare, noto portale che effettua varie statistiche controllando la navigazione web nei più diffusi siti al mondo. Stando a NetMarketShare, gli utenti che utilizzano Mozilla Firefox stanno continuamente calando, passando dal 18,35% del mese di Dicembre 2013 per arrivare a 13.91% di ottobre 2014. Aumentano invece gli utenti che utilizzano Chrome o la versione open source Chromium, stando a NetMarketShare il browser di Google è passato dal 16,22% del mese di dicembre 2013 al 21.25% del mese di ottobre 2014.

Rimangono invece stazionari gli utenti che utilizzano Internet Explorer, il web browser più utilizzato al mondo con il 58,49% in leggero aumento confronto il mese precedente (58.37%).

Browser da Dicembre 2013 ad Ottobre 2014

Secondo voi qual’è il motivo della “crisi” di Firefox? La nuova interfaccia grafica Australis? o semplicemente Chrome è migliore del browser open di Mozilla?

via http://www.lffl.org/

YANDEX BROWSER DISPONIBILE PER LINUX

E’ disponibile per Linux la versione in fase di sviluppo del browser Yandex, basato sul codice sorgente di Chromium.

 

Yandex Browser in Ubuntu
Tra i tanti nuovi software approdati in Linux troviamo anche il browser proprietario Yandex, nato dai developer dal più utilizzato motore di ricerca russo. L’idea del progetto Yandex è quella di fornire un browser leggero e funzionale, basato su Chromium con il motore di rendering Blink. Yandex Browser dispone di un’interfaccia grafica completamente rivisitata in grado di essere molto semplice ed intuitiva includendo anche alcuni servizi dedicati come ad esempio il  servizio email, cloud ecc sviluppati dai developer Yandex, da notare anche la possibilità di sincronizzare segnalibri, password, estensioni ecc tra vari pc e device mobili. Da pochi giorni è disponibile anche la versione nativa per Linux di Yandex Browser, progetto ancora in fase di sviluppo che risulta comunque già abbastanza stabile e funzionale.

Yandex Browser per Linux dispone delle stesse funzionalità e interfaccia grafica della versione nativa per Windows e Mac. Di default si basa sul motore di ricerca Yandex che possiamo comunque sostituire con Google, Baidu e Yahoo! da notare inoltre che il browser è già disponibile anche in lingua italiana e l’accesso alle impostazioni con un semplice collegamento nella barra del titolo.

Yandex Browser - Preferenze

Yandex Browser viene rilasciato per Linux in pacchetti deb e rpm per sistemi 64 Bit.
Possiamo installare Yandex Browser anche in Arch Linux e derivate grazie adAUR.

Home Yandex Browser

http://www.lffl.org/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi