Crea sito

Tag: Microsof

Crolla il muro: Microsoft .NET arriva su Mac e Linux, diventa Open Source

Da Redmond due storiche rivoluzioni: la piattaforma di sviluppo Microsoft .NET arriva per Mac e Linux, dopo essere stata monopolio Windows per 12 anni. Diventerà anche Open Source

Le rivoluzioni nella multinazionale di Redmond non sono finite, oggi ne arrivano due in contemporanea. Per la prima volta la piattaforma di sviluppo Microsoft .NET, da 12 anni disponibile solo per Windows, sarà rilasciata anche per Mac e Linux. Non solo: il colosso di Redmond ha annunciato che Microsoft .NET cesserà di essere una piattaforma proprietaria per diventare Open Source.

I sorprendenti annunci Microsoft arrivano dal S. Somasegar, vicepresidente Microsoft della divisone sviluppatori, riportato da TechCrunch. Più precisamente Microsoft ha in programma di rilasciare presto Microsoft .NET per Mac e Linux, mentre l’apertura Open Source riguarderà gran parte dello stack server di .NET, ma non quello client, ed è prevista per la prossima versione.

I dirigenti Microsoft hanno dichiarato che Microsoft .NET è utilizzato da circa 6 milioni di sviluppatori: con il passaggio all’ Open Source e la compatibilità multi piattaforma Microsoft spera di espanderne ulteriormente l’impiego eliminando le due barriere principali solitamente indicate dagli sviluppatori che invece non lo usano. Infine Microsoft tiene a precisare che a differenza di altre società, che hanno reso Open Source i propri strumenti per poi smettere di svilupparli, per Microsoft .NET questo non accadrà: la multinazionale continuerà a investire e sviluppare .NET anche dopo il passaggio al mondo Open.

Difficile prevedere cosa accadrà con l’introduzione di questi due cambiamenti storici. In realtà il mondo Apple e Windows sono stati così a lungo separati non solo per i diversi strumenti di sviluppo ma per filosofie molto diverse anche su interfacce e usabilità. In ogni caso il rilascio di Microsoft .NET potrebbe spingere più programmatori del mondo Windows a scrivere software per Mac. Il passo contrario risulta in teoria più difficile: gli sviluppatori storicamente concentrati solo su Mac devono infatti studiare e prendere dimestichezza un nuovo ambiente di sviluppo.

Microsoft .NET


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi