Crea sito

Tag Archives: gaming

GRAZIE A VALVE, IL CONTROLLER DI XBOX360 FUNZIONA MEGLIO SU LINUX

Il kernel Linux, con la sua nuova versione 4.2 in sviluppo, sta implementando davvero tante novità di cui abbiamo già discusso, ma ne arriva una nuova e molto interessante, che i gamer apprezzeranno parecchio.

Sembra proprio che Valve si stia impegnando nel fruire maggior supporto al kernel Linux, sempre per i suoi scopi con SteamOS e Steam in generale, certo, ma sta comunque fornendo un grandioso supporto, da cui potranno attingere tutti coloro che sostengono il mondo del software Open-Source. Arriva da degli sviluppatori di Valve, una patch per il kernel Linux 4.2 che permette di far funzionare correttamente i LED sul joystic di XBOX360.

Controller Xbox 360

Prima dell’avvento di questa modifica al codice del kernel, il controller era funzionante, tuttavia i LED non andavano completamente. I developer di Valve hanno preso parte del codice proprietario Microsoft e l’hanno ricreato (seri dubbi che MS abbia concesso libero accesso al codice) per implementarlo sul nuovo Kernel. Ecco i dettagli qui.

 

 

via http://desktopsolution.org/


Evolve e GRID Autosport annunciati per Linux e SteamOS

Le grandi notizie per tutti i gamer linuxari non sono ancora finite. Infatti il buon Gabe Newell ha in serbo tante altre novità nel periodo che ci separa dal lancio delle Steam Machines a novembre, ed un ulteriore assaggio ce … ContinuaL’articolo Evolve e GRID Autosport annunciati per Linux e…

E’ la tua prima volta qui? Allora iscriviti GRATIS ai nostri feeds!
Le grandi notizie per tutti i gamer linuxari non sono ancora finite.

Infatti il buon Gabe Newell ha in serbo tante altre novità nel periodo che ci separa dal lancio delle Steam Machines a novembre, ed un ulteriore assaggio ce l’ha offerto in questi ultimi due giorni con due annunci eccezionali. Dopo la carrellata di titoli presentati pochi giorni fa, altri due videogiochi tripla A sono stati infatti annunciati per il Pinguino.

LEGGI ANCHE | Valve apre gli SteamOS Sale: i migliori giochi in arrivo su Linux!

Stiamo parlando nello specifico di Evolve e di GRID Autosport, che sono stati ufficialmente annunciati per Linux e SteamOS. Seppur con alcune differenze.

Per Evolve non c’è stato un annuncio ufficiale reale, ma nella pagina dedicata ai giochi dello Steam Universe, è citato come titolo in arrivo sul sistema operativo open source. Il che vale a tutti gli effetti come un annuncio.

http://www.legnostorto.com/


Giayee Atom PC: Mini PC 4K con Linux o Android

Giayee Atom PC è un mini computer equipaggiato con SoC Rockchip RK3288, equipaggiabile con sistema operativo Android o Ubuntu Linux e in grado di supportare lo streaming video 4K in formato H.265. Se mai dovesse andare in porto costerà 129 dollari.

Ancora novità dall’universo crowdfunding: Giayee Atom PC è un progetto apparso di recente su IndieGoGo, che mira a realizzare un mini computer ARM-based equipaggiabile a scelta con sistema operativo Android o Ubuntu Linux ma soprattutto capace di supportare lo streaming di video 4K in formato H.265. Nulla di particolarmente rivoluzionario dunque, ma visto il prezzo previsto, di soli 129 dollari, si tratta di un prodotto con delle potenzialità.

Giayee Atom PC

Se vi dovesse interessare la cosa migliore da fare è recarsi sulla pagina dedicata e finanziare il progetto, perché a 33 giorni dalla chiusura della campagna la raccolta fondi è appena al 13% (476 dollari sui 10.000 previsti, nel momento in cui scriviamo). Oltre al prezzo standard comunque ci sono tante altre soluzioni: con 119 dollari ad esempio si potrà entrare in possesso di una “early bird”, mentre versando rispettivamente 238, 456, 889 o 1109 dollari, ci si potrà aggiudicare un kit da 2, 4, 8 o 10 mini computer Giayee Atom PC.

Il device, che potrà essere montato in orizzontale o anche in verticale grazie a un’apposita base o ancora dietro a un qualsiasi schermo dotato di attacchi VESA, ospita anche quattro USB 2.0, una microUSB con tecnologia OTG, uscite video VGA e HDMI, jack audio per Line In e Out e un plug RJ-45 per la connessione alle reti 10/100, il cui chip è affiancato da uno WiFi 802.11n 2.4 GHz. Quest’ultimo comunque può essere sostituito anche da un modulo dual band ed essere affiancato anche dai moduli GPS, NFC e Bluetooth.

La piattaforma hardware invece prevede un SoC Rockchip RK3288, formato da un processore quad-core ARM Cortex A17 e da una GPU ARM Mali T764, affiancati da 2 GB di RAM e da 8 GB di spazio per lo storage, espandibile opzionalmente a 16 o 32 GB. Per quanto riguarda il sistema operativo, la startup parla di Ubuntu Linux 12.04.5 Precise Pangolin, versione LTS (Long Term Support) con supporto per 5 anni o in alternativa Google Android. Per quest’ultimo è indicata la versione 4.2.2 Jelly Bean ma non sappiamo se prima o poi sarà disponibile un aggiornamento alla release 5.0 Lollipop o quantomeno alla 4.4 KitKat.

Via: cnx-software


Metro Redux è disponibile su Linux e Steam OS

4A Games e Deep Silver hanno pubblicato oggi le versioni Linux e Steam OS di Metro 2033 Redux e Metro: Last Light Redux, attraverso Steam.

Entrambi i giochi supportano Steam Play, dunque chi li ha acquistati in versione Windows potrà scaricarli gratuitamente per Linux e viceversa. Le conversioni sono state curate internamente dallo stesso team 4A Games. “Grazie agli enormi progressi nel supporto dei driver, i titoli Metro Redux sono stati sviluppati per Linux utilizzando OpenGL 4.0” ha dichiarato Oles Shishkovstov, Chief Technical Officer di 4A Games. “Questo ci ha permesso di offrire un’esperienza in grado di confrontarsi con la versione DX11 per Windows in termini di fedeltà grafica e prestazioni – un risultato che non era ancora possibile raggiungere quando abbiamo realizzato la versione originale di Metro: Last Light per Linux un anno fa”.

Le versioni Mac di entrambi i titoli, entrambe basate su OpenGL 4.0, saranno rilasciate alla fine di dicembre. 4A Games ha anche confermato le specifiche minime e raccomandate per le versioni Linux:

 

Minime:
OS: 64-bit Ubuntu 12.04 o 14.04 o Steam OS
Processor: Intel Core i5 2.7 GHz (o AMD equivalente)
Memory: 4 GB RAM
Graphics: NVIDIA Geforce 460 / AMD 5850 con 2GB VRAM
Open GL: OpenGL 4
Hard Drive: 10 GB spazio disponibile

Raccomandate:
OS: 64-bit Ubuntu 12.04 o 14.04 o Steam OS
Processor: Intel Core i7 2.5 Ghz (o AMD equivalente)
Memory: 8 GB RAM
Graphics: NVIDIA Geforce 680 / AMD 7870 con 2GB VRAM+
Open GL: OpenGL 4
Hard Drive: 10 GB spazio disponibile

Note Aggiuntive: dato l’utilizzo di OpenGL 4, non sono supportate le schede video Intel

via multiplayer.it


DeadCore: il titolo è ora disponibile per PC, Linux e Mac

Bandai Namco, insieme agli sviluppatori di 5 Bits Games, annuncia che DeadCore è da oggi disponibile per il download su PC, Linux e Mac. Si tratta di un FPS-platform che combina esplorazione e tattiche in velocità.

Dopo un’infinita caduta attraverso potenti tempeste magnetiche…ti sei svegliato. La tua memoria è cancellata e devi iniziare a esplorare il mondo attorno a te. Qualcuno o qualcosa ti sta spingendo sempre più in alto e improvvisamente vedi una gigantesca torre emergere dalle nebbie. Presto capisci che per avere le risposte che cerchi…devi arrivare in cima alla torre. Questo però non sarà affatto facile. La Torre è protetta da un sistema di sicurezza estremamente sofisticato composto da meccanismi complessi, laser fatali e robot che seguono ogni tua mossa. Se vorrai sopravvivere dovrai usare tutte le tue abilità (salto, doppio salto, scatto e così via) e sfruttare al meglio la tua SwitchGun, che può attivare o disattivare trappole e robot per permetterti di raggiungere la cima della Torre e scoprire il segreto della sua origine.

Su Steam verrà sbloccato tra qualche ora, dopodiché potrete gettarvi nella misteriosa avventura. Il publisher ha reso disponibili anche diversi screenshot che trovate nella gallery sottostante, nel caso vogliate farvi un’idea su quello che vi aspetta.

Via hdblog.it

Stronghold 3 rilasciato anche per Linux

Stronghold3

Gli utenti del sistema operativo del pinguino hanno un nuovo gioco strategico nella loro libreria Steam. Stiamo parlando di Stronghold 3, titolo davvero interessante che può offrire decine di ore di divertimento.

Stronghold 3 è ambientato nell’epoca medievale dove l’utente dovrà difendere e attaccare delle fortezze o ingaggiare battaglia all’aperto usando una vasto ventaglio di truppe tra soldati e macchine d’assedio. Nel gioco è anche possibile costruire il proprio villaggio con vari potenziamenti sbloccabili.

Il titolo è in offerta a 4€ su Steam, gli appassionati della serie e del genere strategico sicuramente approfitteranno del forte sconto. Non ci resta che augurarvi buon divertimento.

via http://www.oneopensource.it/


borderlands 2 disponibile su linux!

in queste ore borderlands 2 è stato rilasciato su linux tramite steam in via ufficiale, il gioco si può acquistare usufruendo di uno sconto del 75%. Questo sconto durerà solo per alcune ore quindi cosa aspettare?

requisiti di sistema

OPERATING SYSTEM:

      SteamOS, Ubuntu 14.04

CPU PROCESSOR:

      Intel Core 2 Quad, AMD Phenom II X4

CPU SPEED:

      2.4GHz

MEMORY:

      4 GB RAM

HARD DISK SPACE:

      13 GB

VIDEO CARD (NVIDIA):

      Geforce 260

VIDEO MEMORY (VRAM):

    1GB

 

schermata21


SteamOS: nuovi videogiochi per Linux in arrivo

Valve, con il suo SteamOS, ha dato un forte scossone al mondo del gaming su Linux, riuscendo a portare l’interesse per il sistema del pinguino anche fra le diverse case videoludiche sparse per il mondo e non solo ai piccoli team dei titoli indie come un tempo. SteamOS dunque sta portando molti nuovi titoli sulle nostre distribuzioni in modo silente e, alle volte, con annunci inaspettati.

Ad esempio, uno dei primi titoli presentati per SteamOS fu Metro Last Light, ovvero il seguito di Metro 2033, il famoso capolavoro di 4A Games. Dopo l’annuncio del ramake dei titoli Metro per console next-gen, il team ha deciso di sviluppare anche una versione di Metro 2033 per Linux dunque rendendo presto disponibile l’intera saga per il sistema del pinguino.

Non è finita qui: molte altre case produttrici si sono interessate a Linux e ci sono due titoli di strategia che presto saranno disponibili per gli utenti delle distribuzioni. Stiamo parlando di Total War: Rome II eAge of Wonders 3. Gli strategici, si sa, sono un “esclusiva PC” per molte ragioni e, sicuramente, daranno un ottimo impulso al mondo del gaming su Linux.

Se siete, invece, amanti dei titoli sparatutto , fra i nuovi videogiochi in arrivo per Linux, non potrete perdervi questi due titoli in arrivo per Linux: Homefront: The Revolution e Unreal Tournament. Il primo è una novità annunciata da Crytek tempo fa. La software house ha anche rilasciato per Linux il suoCryEngine, pertanto questo sarà il primo titolo basato su tale motore a girare sulle nostre distribuzioni. Per quanto riguarda Unreal Tournament, non c’è bisogno di presentazioni.

Se, poi, preferite gli RPG, è in arrivo su Linux il primo capitolo della serie Darksiders, dove vestirete i panni di Guerra, il noto cavaliere dell’apocalisse che dovrà sconfiggere orde di demoni per salvare se stesso e il genere umano.

Infine, anche gli amanti delle avventure grafiche avranno una bella sorpresa: fra i nuovi videogiochi in arrivo per Linux è stato annunciato il porting di Grim Fandango, lo storico titolo della Lucas Arts (arriverà anche su console NexGen).

fonte http://www.oneopensource.it/


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi